Lettori fissi

venerdì 22 febbraio 2013

Rossetto.. si ma quale?

Il rossetto ha il potere magico di migliorare l'aspetto del viso con poche semplici mosse. Il classico tocco di "rouge" è uno degli ever green con cui non si può mai sbagliare se si vuole essere eleganti, chic.
Con il rossetto possiamo correggere la forma delle nostre labbra e renderle più "carnose", arrotondate, definite, e chi più ne ha più ne metta!

Che sia protagonista del make up con colori forti e decisi, o un delicato punto luce con colori più tenui... quanti tipi di rossetti conoscete??

A grande richiesta.. eccovi quelli che conosciamo noi!

- Rossetto in stick
è la forma più classica di rossetto.  Comodo sia per l'applicazione diretta sulle labbra che per quella con pennellino. Sul mercato esistono diversi finish:

  • Matt: colore totalmente opaco, più duraturo degli altri finish e molto sensuale. Evitatelo se avete labbra screpolate perché finirà per accentuare questo difetto! I colori sono molto intensi e pigmentati.
  • Sheer: è un rossetto lucido, una via di mezzo tra un balsamo labbra e un gloss. Dona al viso un tocco di luce e di freschezza con un pizzico di colore. Adatto anche per le più giovani che non vogliono "caricare" ed osare troppo con colori più decisi. Spesso questi Rossetti sono anche idratanti.
  • Metallizzato: colori molto luminosi e spesso glitterati. Stanno benissimo a chi ha belle labbra, ma fate attenzione! Questi rossetti vanno usati con molta parsimonia.. l'effetto non è molto naturale, quindi è preferibile usarli la sera!
  • Long Lasting: sono rossetti a lunga tenuta.. solitamente si fissano in pochi secondi e durano ore e ore..evitate anche questi se avete problemi di labbra poco idratate perché tendono sempre a seccarle!
  • No-Transfer: sono rossetti che non sbavano e non macchiano.."a prova di bacio"! Solitamente sono tinte molto decise, ma in commercio trovate anche colori tenui e lucidi.
  • Cremoso: questi rossetti sono solitamente molto coprenti, e danno un effetto "burro cacao", quindi con labbra idratate e "burrose". 
  • Duo: Uno stick che unisce il classico rossetto al gloss. Il risultato è un colore deciso e brillante, con un effetto bagnato. La durata è media.
- Matitoni
hanno solitamente un finish molto sheer, quasi un gloss. Trovate tantissimi brand che li producono e sono molto comodi e pratici! Sicuramente adatti per un make up da giorno, ma anche per un trucco per la sera più intenso.  La durata è bassa, quindi vi consigliamo di portarlo sempre con voi per qualche ritocchino!!






- Matite labbra
Si usano solitamente per delineare e definire il contorno delle labbra. E' un "trucchetto" collaudato per chi vuole far apparire più carnose le proprie labbra sottili. Ma possono anche essere usate al posto del rossetto colorando tutto il labbro. La durata sarà sicuramente maggiore poiché la mina della matita per labbra è più dura. E' anche vero che tendono a seccare le labbra, quindi vi consigliamo di idratarle bene prima di usare la matita per labbra!
E' uscita da poco un'altra diavoleria di questo "settore": la matita per il contorno delle labbra trasparente. Come dice la parola stessa è incolore, o almeno ha un color carne molto trasparente. Serve a delimitare i bordi delle labbra per evitare che il rossetto, specie se di tinte particolarmente forti, possa sbavare o "andare in giro".  E' anche molto utile per dare volume alle labbra. Si applica poco sopra il contorno naturale delle labbra e, se troppo evidente, si sfuma un pò con il polpastrello.


- Rossetto Compatto
hanno lo stesso formato delle cialdine degli ombretti. Sono molto comodi da portare in borsetta o nel beauty. Solitamente si applicano con il polpastrello per un effetto più naturale oppure con un pennellino per labbra. I colori e i finish sono solitamente gli stessi del rossetto in stick.


- Tinte Labbra
ne esistono diversi formati: a pennarello, in stick e liquide (tipo lipgloss). Sono rossetti a lunghissima tenuta. Si applicano e in pochi secondi si fissano restando immutati (se di buona qualità) per almeno 10 ore. Tendono a seccare le labbra (soprattutto quelli a pennarello), ma questo è facilmente risolvibile con un balsamo labbra applicato SOPRA (mai prima della tinta, perché le impedirebbe di fissarsi sulle labbra) o un rossetto della stessa nuance picchiettato sopra la tinta. Spesso le tinte labbra liquide sono vendute in "combo" con un gloss trasparente per ottenere un effetto bagnato che rende il colore ancora più intenso.

- Rossetto in Polvere
simile ad un ombretto, può essere applicato con un pennellino bagnato con acqua o con un gloss. Viene detto "indelebile" perché è molto duraturo, ma come gran parte dei rossetti a lunga tenuta ha il difetto di segnare molto, quindi non va bene se avete labbra screpolate e poco idratate perché finirà nelle pieghette accentuando il difetto.

- Lipgloss
conosciuti anche come "lucidalabbra". Sono solitamente poco pigmentati e molto brillanti. Danno un effetto bagnato e hanno una durata molto bassa. Esistono diversi finish: dal brillantinato al metallizzato. Pratici e veloci da usare, sono spesso la soluzione per chi ha poco tempo e vuole dare un punto luce al suo make up.
Esistono anche formule "volumizzanti" (che spesso pizzicano un pò) e "a lunga tenuta" (un pò più appiccicosi del solito).


Ok.. adesso si potrebbero aprire mille mila discorsi su quali colori usare, come usare i rossetti, come abbinarli, ecc ecc.. ma rischieremmo di scrivere un'odissea sul rossetto!! Ne parleremo più in là!!

E voi? come vi trovate meglio? Cosa preferite usare?  Diteci la vostra!!!

8 commenti:

  1. nn uso tanto il rossetto ma prometto che mi impegnerò a farlo!! grazie x tutti i chiarimenti!! <3

    RispondiElimina
  2. Bellissimo questo post!!! io sta amo i rossetti mat *_*

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze è bello leggervi ♥♥♥

    RispondiElimina
  4. io non amo molto i rossetti perchè le mie labbra non mi consentono di portarlo,sono troppo sottili e non mi piacciono come mi stanno.amo i nude.Il rossetto in polvere non l'avevo mai sentito!!!grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao francesca! ti do un consiglio.. prova a mettere una matita labbra trasparente sul bordo esterno delle labbra.. anche solo usando un gloss nude avrai subito un effetto volume :) ti consiglio Perfettina di Neve Cosmetics anche se usi un rossetto dal colore + forte ti aiuterà ad evitare sbavature dandoti cmq un effetto volume ;) io la sto amando alla follia!! -Lilly-

      Elimina
  5. ciao ti ho scoperta per caso e ne sono felice se ti va vienimi a trovare sul mio blog
    http://spicchidelgusto.blogspot.com o sulla mia pagina http://www.facebook.com/Spicchidelgusto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoo!! benvenuta!!! sn passata molto volentieri e mi sn innamorata della tua pagina!! complimenti!!

      Elimina
  6. Ciao! bell'articolo! Se vuoi passa dal mio blog!
    http://lestroisemme.blogspot.it/

    RispondiElimina